La Signora In Nero

Woman On The Train

Non era la prima volta che la vedevo salire sul mio stesso Bus ed ogni volta non potevo non ammirare la sua prorompente femminilità. Ora vi aspetterete che vi dica che vestiva sempre con abiti attillati o magliette scollate che lasciavano intravedere le sue forme, niente di tutto questo, il suo vestiario era sempre elegante e mai volgare. Peró aveva “un qualcosa” nel suo portamento che ogni volta rimandava il mio pensiero sempre in quella direzione, si… insomma, quel pensiero, quel “verbo” che attraversa la mente di un uomo privo di ipocrisia ogni volta che vede una bella donna: «scopare». Continue Reading

I Suoi Primi Cinquant’Anni

Collega 3

La festa era ormai finita ed in casa non c’era piú nessuno, tranne io e lei. Ero pronto per dargli il mio “regalo”. Esco dal bagno completamente nudo e con il mio pisello ciondolante, attraverso il corridoio. Arrivo alle spalle di Antonella, l’abbraccio, spingo il mio corpo su di lei, presso il mio pisello sul suo sedere e gli dico «Buon Compleanno». La sento sorridere, ma ancora non realizza che dietro di lei sono completamente nudo. Continue Reading