La Figlia Del Mio Collega

Sapevo che Franco, il mio collega, aveva una figlia, ma che fosse cosí bella, questo lo aveva omesso. Quando Lei aprí la porta, cercai di rimanere impassibile, ma non fu per niente facile, visto come era vestita (svestita?). Un pantaloncino nero corto aderente che lasciava poco all’immaginazione e una maglietta cortissima elasticizzata che modellava perfettamente il suo fisico. Il pantalone era talmente stretto che sembrava fosse di una taglia di meno e forse lo era. Aderiva alla sua fica cosí bene, che riuscivo a vedere lo spacco delle grandi labbra. La maglia avvolgeva i suoi seni decisamente piccoli, probabilmente non andava oltre una seconda, ma era talmente stretta che potevi intravedere i suoi capezzoli e delle piccole curve. Continue Reading

Quell’Ultima Notte Di Sesso Con La Mia Ex Incinta

ra dal liceo che non la vedevo, ma non era cambiata per niente Mirta. É bella oggi come ieri. Anche adesso che é incinta, nuda davanti a me, non posso smettere di ammirarla. Nonostante la sua gravidanza, rimaneva comunque una splendida ragazza… donna! Solo il suo seno era cambiato, non mi ricordavo che avesse due tette cosí grandi. Ma poi, ripensandoci, mi risposi che era il suo fisico che si adattava alla sua nuova condizione. E quella nuova situazione, mi stava eccitando da morire. Continue Reading

La Mia Prima Volta Su Una Spiaggia Per Nudisti

Zara lo aveva capito subito. Cosí mi fece sedere in un Bar vicino la pineta ed ordinó da bere. Sorrideva, mentre osservava abbassando la testa sotto il tavolo il mio pene in uno stato di evidente erezione! Ma vedere tutte quelle ragazze nude, la maggior parte con un fisico mozzafiato, era troppo anche per me. Nonostante non fossi proprio timido, ma nemmeno troppo disinibito, su una spiaggia per nudisti non c’ero mai stato. Continue Reading

La Vergine Romina

Finisco di bere il mio caffé, prendo la borsa, le chiavi dell’auto e mi dirigo verso l’uscita di casa per andare in spiaggia. Ma poi alla fine del lungo corridoio, noto la porta della camera da letto di Romina mezza aperta e intravedo lei che si infila lo slip del costume. Un brivido mi attraversa la schiena, per un secondo vedo il suo bianco sedere e per un altro secondo pensieri incofessabili si fanno strada nella mia testa. Vedere quel giovane fisico, fresco, per alcuni aspetti ancora acerbo, non nascondo che mi provocarono una piccola eccitazione nelle parti basse. Continue Reading

Manila Ed Il Suo Primo Uccello – Diario

Ho conosciuto Manila su un sito per adulti, questo o quell’altro non fa differenza. Ci sentiamo ormai da quasi un anno e ci siamo giá visti di persona un paio di volte. Ma se volete conoscerla meglio, sapere perché vi sto parlando di lei, vi rimando ad un mio precedente racconto dal titolo: “Manila & Le Sue Prime Esperienze – Confessioni”. Se invece volete continuare la lettura, senza conoscere la prima parte della sua storia, vi dico solo che Manila mi ha incaricato di scrivere per lei la sua, diciamo, “biografia sessuale” che troverete in questa sorta di racconto un po’ stile Diario. Continue Reading

Un Capodanno Indimenticabile Con Mia Cugina Sara

Stavo giocando con il fuoco. Poteva svegliarsi in un momento qualunque. Ma fu piú forte di me. Vederla su quel divano, in tutto il suo splendore, decisi comunque di toccare mia cugina assumendomi tutti i rischi. Aiutato da qualche bicchiere di vino in piú a tavola, iniziai a palpeggiarla. Nonostante la sua leggera maglietta ed il reggiseno, non potevo non percepire che lí sotto mia cugina Sara aveva due grandi meloni. Toccarle era un piacere. Sentivo il mio pisello crescere negli slip. Se si fosse svegliata, trovare una scusa per quello che stavo facendo, sarebbe stata dura. Continue Reading

Le Mie Prime Masturbazioni – Vecchi Ricordi

Sono entrato nel grande mondo del sesso molto presto. Dove per “grande mondo” intendo tutto quello che ruota intorno ad esso. Dallo scopare al masturbarsi, dalla letteratura alle foto di nudo. Tutto! E scavando nella mia mente, per quanto mi sforzi, non riesco a mettere a fuoco ogni singolo evento. Con questa breve storia e non rigorosamente in ordine cronologico, ho cercato di raccontarne qualcuno. Continue Reading